Scuola Normale tra Pisa e Napoli: di cosa stiamo parlando?

Appartiene alla cronaca degli ultimi giorni il dibattito sull’emendamento presentato dal governo alla Legge di Stabilità e che consentirebbe l’apertura di una sede distaccata della Scuola Normale Superiore di Pisa a Napoli, in collaborazione con l’Università Federico II. Sul dispositivo pare ci sia una marcia indietro del governo, su pressione – fortemente differenziata per tono politico e contenuto – della destra pisana e delle componenti interne della comunità accademica normalista. Su tali ultime posizioni ci limitiamo a segnalare la presa di posizione aperta degli studenti e delle studentesse della Scuola Normale e la dichiarazione della sede pisana dell’ADI – Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca Italiani. Riflessioni che condividiamo e che auspichiamo abbiano un seguito nel dibattito pubblico.

Il nostro segretario provinciale ne ha parlato in un’articolata dichiarazione, che potete leggere cliccando qui.